logo_face logoyt twit insta
 
 
 
 
 
 
You are here:: Home
 
 

“PARADISE 2023 - LA FINESTRA SULLO SHOWBIZ” THE TV-MAGAZINE HOSTED BY PASCAL VICEDOMINI, RAI2. An I.I.P. Production for Rai Tv Italy

E-mail Print PDF

alt

NOA, LA ARCURI E CAZZULLO INSIEME A "PARADISE 2023"
Da venerdì 17 marzo torna su RAI2 il late-night show di Pascal Vicedomini

ROMA, 6 marzo – La cantante israeliana Noa (con l'amico stilista palestinese Jamal Taslaq), gli attori Manuela Arcuri e Dan McVicar, il giornalista e scrittore Aldo Cazzullo, il cantautore Erminio Sinni e la conduttrice del programma "Check-up", Luana Ravegnini, sono tra gli ospiti di "Paradise 2023 – La finestra dello showbiz" in onda su Rai2 (Seconda serata) da venerdì 17 marzo. La prima di dodici puntate del 'late night show' di Pascal Vicedomini dedicato ad arte, spettacolo, cultura e life-style. "Un 'fresco varietà' per esaltare il talento e i traguardi degli artisti italiani ma anche per approfondire temi e notizie che coinvolgono lo show business internazionale" dice Vicedomini.
Dall'Auditorium della Conciliazione in Roma, tra varie esibizioni live degli ospiti accompagnati dalla Paradise Band (diretta dal maestro Dario Picone e con la fantastica cantante Roberta Nasti), Vicedomini aprirà tante «finestre» sui principali eventi di cinema musica teatro e tutto quanto fa spettacolo, attraverso interviste ai protagonisti e servizi esclusivi. E del cast fisso di questa nuova serie di Paradise faranno parte: la modella e stilista Maylin Aguirre, gli attori Aurelio Amato e Caterina Milicchio e l'animatore Dr. Vintage (al secolo Paolo Pasquali). Con loro la ballerina ucraina Anastasia Kuzmina, il coreografo Andrea Evangelista e il professore Pietro Lorenzetti per approfondire, insieme a tanti ospiti, le varie possibilità per la "vita di qualità".
Obiettivo prioritario del programma, che si avvale della regia Tv di Stefano Sartini (con il collega Massimo Paolucci a curare la regia teatrale) è di favorire la "formazione" del sentimento positivo e della "gioia di vivere" del pubblico. Un'occasione per rilanciare in maniera irrituale tutto ciò che fa show-business per incentivare lo sviluppo dell'industria dell'entertainment.

DICHIARAZIONI DI VICEDOMINI
"Sono orgoglioso di veder confermato il nostro programma con un maggior numero di puntate rispetto alla prima edizione – dice Pascal Vicedomini che aggiunge - Voglio ringraziare il direttore Stefano Coletta per crederci. "Paradise 2023" vuole essere una ventata di freschezza nel panorama della tv nazionale fatto perlopiù di format precostituiti. In effetti – aggiunge Vicedomini - il nostro programma punta sulla spontaneità e sul talento di tanti artisti più o meno noti ma sicuramente dotati di talento e carisma. Qualità apprezzate dal pubblico che già lo scorso anno ci aveva manifestato gradimento seguendoci in maniera costante. E mi piace – prosegue Pascal - dedicare la seconda edizione di "Paradise" a Gianni Mina' che per primo intuì le mie capacità di coinvolgere in Tv dei grandi personaggi. E anche al compianto direttore di Raiuno Carlo Fuscagni con cui ho maturato tante idee su come proporre programmi brillanti nel rispetto della sensibilità dei telespettatori".
Enjoy the Tv Show, enjoy Paradise !" - Pascal Vicedomini

Il programma è prodotto con il contributo di Intesa Sanpaolo, Sistema Cepu, Riflessi Design, Givova e Nethex.

Ufficio stampa: Artists Club Italia – This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it +39 335 6590856

alt